Festival del Teatro della Poesia dialettale

Ass. culturale “arte-fatti”

Non è solo una compagnia teatrale ma siamo appunto una ass, culturale, e come tale i nostri obbiettive sono di diffondere cultura attraverso l’arte del teatro e non solo.

 

Nascita del festival

Il festival nasce nel 2009

abbiamo cercato di non fare la solita rassegna, ma di creare qualcosa di nuovo. Quindi abbiamo partorito questa idea mettere insieme i tre pilastri della cultura popolare: teatro, poesie e musica uniti da un solo filo il dialetto la nostra amata lingua siciliana.

L’idea e stata accolta benissimo sia dai poeti dalle compagnie e gruppi musicali ma quello che conta è stato l’entusiasmo del pubblico, che a gradito l’idea premiandoci con una partecipazione di circa 500 persone  a serata

 

Visto l’ottimo gradimento della formula che mette insieme il teatro poesia musica  ogni anno cerchiamo di arrichirlo, cercando di estenderlo geograficamente infatti durante le 3 edizioni si sono alternerte  sia compagnie, che poeti e gruppi musicali di varie parti della Sicilia cosi il pubblico avuto il piacere di gustare ogni sera un dialetto con cadenze diverse.

Vorrei aggiungere a riguardo al dialetto potremmo notare delle differenze le compagnie di solito si esprimono in un dialetto un po oserei dire moderno diciamo piu vicino a noi , invece per quando riguardo i poeti che seguono delle linie piu rigide assaporeremmo un dialetto quasi puro lo stesso vale per la musica.

                                                                            La scelta del posto

Per quando riguardo il posto dove si svolge il festival è la  piazza di san paolo.

per due motivi uno è perché e l’unica piazza che mette insieme bellezza suggestività ottimo audio e cosa molto importante essendo chiusa

si trasforma in un auditorium

la seconda cosa che li a pochi passi e nato e vissuto la sua giovinezza uno dei più grandi autori palazzolesi Giuseppe Fava.

 

patrocino

 

Il festival e patrocinato dal comune e dall’ Ass. Arte-Fatti  che mette tempo e anche  qualcosa altro è lo facciamo perche crediamo che sia una formula nuova che possa avere un futuro.

 

Sfogliare il menù per vedere le edizioni

Lascia un Commento